Fiori di Bach

Agli inizi degli anni trenta il medico inglese dott. Edward Bach si dedicò alla ricerca di un metodo di cura che potesse risalire alla causa reale del problema delle persone riarmonizzando il conflitto interiore.
Secondo Bach le malattie sono il risultato di una disarmonia tra lo stato mentale e fisico di una persona; i 38 fiori hanno la capacità di agire direttamente sul nostro sistema energetico.
La Floriterapia è una cura semplice, naturale, universale in grado di riportare ordine e armonia nella mente e nel corpo. Costituisce anche uno strumento di conoscenza e di gestione delle proprie emozioni, quindi è una chiave di crescita e di evoluzione spirituale.

Quando sono utili i Fiori di Bach?
Momenti di insoddisfazione, ansia, depressione, insicurezza, pessimismo, attacchi di panico, apatia, amarezza, angoscia, incertezza, traumi fisici e psichici, sensi di colpa, nervosismo, stress, senso di inferiorità, inquietudine, incapacità di concentrazione, irrequietezza, e in tutti i casi di malessere interiore, restituendo Armonia, Ottimismo, Serenità e Benessere.


Per info: Ilaria Nenzi Cell 329/8469827